COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Nord: ambasciatore russo nega indiscrezioni su proposta costruzione centrale nucleare (3)

Mosca, 30 gen 2019 08:07 - (Agenzia Nova) - Il capo dell’Intelligence nazionale degli Stati Uniti, Dan Coats, ha smentito il presidente Donald Trump, definendo “improbabile” la possibilità che la Corea del Nord possa rinunciare volontariamente al proprio programma di deterrenza nucleare. “Attualmente riteniamo che la Corea del Nord tenterà di mantenere la propria capacità wmd (armi di distruzione di massa), e difficilmente rinuncerà alle sue armi nucleari e alla capacità di produzione, perché i leader di quel paese ritengono che in ultima analisi le armi nucleari siano un fattore critico per la sopravvivenza del regime”, ha dichiarato Coats nel corso di una audizione al Senato. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE