SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Albania, presidente Meta, le elezioni del 25 aprile saranno "trionfo della democrazia"

Tirana, 26 feb 13:30 - (Agenzia Nova) - Un popolo che dorme in una democrazia rischia un giorno di svegliarsi in una dittatura: le elezioni del 25 aprile in Albania saranno "il giorno del trionfo della democrazia". Lo ha detto il presidente albanese Ilir Meta, in un messaggio per commemorare le 22 persone uccise il 26 febbraio 1951 in quanto accusate di aver posto un ordigno davanti all'ex ambasciata sovietica a Tirana. Secondo Meta, la loro uccisione ingiusta e senza un processo "ci ricorda oggi che la democrazia deve essere difesa ogni giorno e con ogni sacrificio". Accusati di aver fatto scoppiare una bomba all'allora sede dell'ambasciata sovietica in Albania, 22 intellettuali albanesi vennero uccisi dal regime comunista al potere nel Paese balcanico. Nel 1991 vennero poi riabilitati dal nuovo governo. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE