EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Egitto: Fondo monetario internazionale prevede crescita del 5,9 per cento nel 2019/2020 (2)

Il Cairo, 06 feb 2019 11:14 - (Agenzia Nova) - L'agenda di riforme strutturali in Egitto mira a sostenere la crescita inclusiva affrontando problemi di vecchia data legati in particolare allo sviluppo del settore privato. Le nuove misure sono tese a migliorare la politica di concorrenza, gli appalti pubblici, la gestione degli investimenti diretti esteri e l'assegnazione dei terreni. A inizio febbraio, il comitato esecutivo dell’Fmi ha completato la quarta revisione del programma di riforma economica dell'Egitto sostenuto dell’Extended Fund Facility. Il completamento della revisione consente alle autorità di sbloccare l’equivalente di 2 miliardi di dollari, portando l'esborso totale dell’Fmi a circa 10 miliardi di dollari Usa. L'accordo triennale prevede in totale 12 miliardi di dollari circa. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE