REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: prossima fase vaccinazioni anti-Covid continuerà a dare priorità a gruppi d'età e non professioni

Londra, 26 feb 13:16 - (Agenzia Nova) - La prossima fase della campagna vaccinale anti-Covid del Regno Unito continuerà a seguire il criterio anagrafico e non quello delle professioni, secondo quanto annunciato dal Comitato congiunto per la vaccinazione e l'immunizzazione. Secondo il Comitato, continuare con il criterio anagrafico senza dare priorità a categorie quali insegnanti o forze dell'ordine permetterà di non rallentare gli elevati ritmi raggiunti dalla campagna vaccinale britannica. Pertanto la prossima categoria ad essere vaccinata saranno gli adulti sotto i 40 anni di età, una volta che sarà terminata la somministrazione delle prime dosi agli under 50. Secondo il Comitato infatti, "il fattore più importante legato alla mortalità da Covid-19 è quello dell'età anagrafica". (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE