LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: premier al Sarraj atteso oggi a Tripoli, ecco le quattro possibili sedi del suo governo (7)

Tripoli, 30 mar 2016 11:53 - (Agenzia Nova) - Il neo nominato ministro degli Esteri libico, Mohamed al Taher Siala, è un diplomatico di carriera che ha lavorato nei ministeri degli Esteri e della Cooperazione internazionale sotto il governo dell’ex dittatore libico Gheddafi. Poche sono le informazioni disponibili su Aref Saleh al Khoga, nominato per il dicastero dell’Interno, una delle istituzioni più delicate nel futuro governo libico. Di lui si sa che ha servito come ministro dell’Interno nella breve parentesi del governo di Ahmed Maiteeq dal maggio al giugno 2014. Ieri sera, il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha auspicato che il governo di unità nazionale possa iniziare a lavorare in modo rapido, sottolineando chiunque ostacolerà il processo di pace verrà ritenuto responsabile. Parlando dalla capitale della Tunisia, il numero uno delle Nazioni Unite ha chiesto al Consiglio presidenziale di lavorare per "l'immediato, pacifico e ordinato passaggio di potere al governo di accordo nazionale; il popolo libico merita pace, sicurezza prosperità sotto un governo forte e unito”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE