SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: Trump, è giunto per altri il momento di combattere

Washington, 20 dic 2018 13:03 - (Agenzia Nova) - L’uscita dei militari statunitensi dalla Siria “non è una sorpresa” ed è giunto il momento per altri “di combattere” contro lo Stato islamico. Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in un messaggio sul suo profilo Twitter. Commentando l’avvio del ritiro delle forze militari statunitensi in Siria, impegnate in questi anni nella lotta allo Stato islamico in appoggio alle Forze democratiche siriane (Sdf), Trump ha dichiarato: “E’ una posizione che sostengo da anni e sei mesi fa, quando l’ho davvero dichiarato pubblicamente, ho accettato di restare. Russia, Iran, Siria e altri (attori) sono i nemici locali dello Stato islamico. Abbiamo fatto il nostro lavoro adesso è tempo di tornare a casa e ricostruire”. Trump ha inoltre osservato: “Gli Stati Uniti vogliono essere il poliziotto del Medio Oriente, senza nulla in cambio, ma perdendo vite preziose e miliardi di dollari per proteggere gli altri che, in quasi tutti i casi, non apprezzano ciò che stiamo facendo? Vogliamo essere lì per sempre? E’ giunto ora il tempo per altri di combattere”. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE