INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: vaccinazioni, due giorni di sospensione per aggiornamento piattaforma digitale

Nuova Delhi, 26 feb 11:22 - (Agenzia Nova) - In India sono state somministrate 13.472.643 di vaccini contro il coronavirus. Lo riferisce il bollettino di oggi del ministero della Sanita, dati aggiornati a questa mattina (7, ora di Nuova Delhi). Tra gli operatori sanitari 6.621.418 hanno ricevuto la prima dose e 2.032.994 la seconda. Tra gli altri lavoratori esposti al rischio di contagio 4.818.231 hanno ricevuto la prima. Nella giornata di ieri sono state effettuate 801.480 somministrazioni in 14.600 sessioni (278.915 dall’inizio) di vaccinazione in tutti gli Stati e Territori dell’Unione, con in testa l’Uttar Pradesh (1.370.739), il Maharashtra (11.42.290), il Bengala Occidentale (993.106), il Gujarat (958.094) e il Rajasthan (950.386). L’organizzazione, infatti, prevede una distribuzione in sessioni in quattro giorni alla settimana per ridurre i contraccolpi sui programmi di vaccinazione ordinari. Ogni sessione prevede la somministrazione di cento persone con una riserva/scarto di dosi del dieci per cento. Sono 3.006 i centri di vaccinazione distribuiti in tutti gli Stati e Territori, che dovrebbero arrivare a 12 mila entro marzo. Pune, nel Maharashtra, è l’hub nazionale, da dove i vaccini anti-Covid vengono trasportati verso altri snodi. Una piattaforma digitale chiamata Co-Win fornisce informazioni in tempo reale e serve a identificare e monitorare i destinatari dei vaccini. Domani e dopodomani (27 e 28 febbraio) le vaccinazioni saranno sospese per l’aggiornamento della piattaforma, per includere i prossimi destinatari. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE