UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Dombrovskis, sovvenzioni Recovery non si aggiungono a deficit o debito

Bruxelles, 26 feb 11:13 - (Agenzia Nova) - Le sovvenzioni del dispositivo di Recupero e resilienza (la Recovery and Resilience Facility, Rrf) al centro del Next Generation Eu non si aggiungono al deficit o al debito nazionale e per questo possono migliorare le posizioni di bilancio dei Paesi. Lo ha detto il vice presidente della Comissione europea, Valdis Dombrovskis, alla conferenza dell'Euopean Fiscal Board. "Se spese bene, le sovvenzioni Rrf consentiranno agli Stati membri di sostenere la ripresa economica e stimolare una maggiore crescita potenziale effettuando investimenti e riforme di alta qualità. Allo stesso tempo, poiché le sovvenzioni Rrf non si aggiungono ai deficit e al debito nazionali, possono migliorare le proprie posizioni di bilancio", ha dichiarato. "Questo faciliterà il lavoro delle politiche di bilancio nazionali e contribuirà in modo significativo al miglioramento della sostenibilità". (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE