SPECIALE SCUOLA

 
 

Speciale scuola: Spagna, ministra Istruzione, la chiusura scuole al momento non è contemplata

Madrid, 27 gen 15:15 - (Agenzia Nova) - Per il momento, nonostante la difficile situazione legata alla pandemia del coronavirus in Spagna, la chiusura delle scuole "non è contemplata" in quanto si tratta di "ambienti sicuri". Lo ha dichiarato la ministra dell'Istruzione, Isabel Celaá,in un'intervista radiofonica a "Canal Sur Radio", chiedendo ai genitori di "continuare a portare i loro figli a scuola e di evitare l'assenteismo". La ministra ha sottolineato che questa posizione è condivisa sia dal governo che dalla Comunità autonome. "La scuola aperta è una vittoria sociale, dà sicurezza, salute e conoscenza allo studente", ha rimarcato Celaá, aggiungendo che i benefici dell'insegnamento faccia a faccia "sono molto più grandi" dei rischi che si possono eventualmente correre in classe. "Dobbiamo mantenere la presenza il più possibile, perché abbiamo a che fare con bambini piccoli che non possono stare a casa chiusi a chiave", pur condividendo la "logica preoccupazione" delle famiglie. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE