COLOMBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Colombia: Covid, autorizzato uso emergenziale vaccino AstraZeneca

Bogotà, 24 feb 11:49 - (Agenzia Nova) - L’Istituto nazionale di vigilanza dei farmaci e degli alimenti (Invima) della Colombia ha approvato l’uso emergenziale del vaccino contro la Covid-19 sviluppato dalla casa farmaceutica AstraZeneca e dall’università di Oxford. A fine 2020 il governo ha firmato un accordo per l’acquisto di 10 milioni di dosi. Il direttore di Invima, Julio César Aldana, ha dichiarato che sono prossimi all’approvazione anche i vaccini di Moderna e Janssen. Oggi sono arrivate nel paese altre 50 mila dosi del vaccino Pfizer, dopo l'arrivo delle prime 50 mila dosi che hanno permesso di dare il via alla campagna vaccinale lo scorso 17 febbraio. Ad oggi la Colombia ha ricevuto 100.310 dosi del vaccino Pfizer e 192 mila della cinese Sinovac. La Colombia conta di ricevere a febbraio 117 mila dosi sempre della Pfizer attraverso il meccanismo Covax e 750 mila di AstraZeneca sempre tramite il meccanismo Covax. A marzo si attendono 2.308.000 dosi di Sinovac, 1.750.000 dosi di AstraZeneca (Covax) e 500 mila dosi di Pfizer (bilaterale) per un totale di 4.558.000 dosi il prossimo mese. Le prime dosi sono destinate agli operatori del settore sanitario. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE