USA-RUSSIA

 
 

Usa-Russia: dipartimento di Stato, sgomento per condanna di due testimoni di Geova

New York, 26 feb 00:43 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti esprimono "sgomento" per la notizia secondo cui un tribunale russo ha condannato Valentina Baranovskaya e suo figlio, Roman Baranovsky, rispettivamente a due e sei anni in una colonia penale russa, semplicemente per il fatto di essere testimoni di Geova. Lo afferma il portavoce del dipartimento di Stato, Ned Price. La condanna di Baranovskaya, vittima di un ictus a 69 anni, è "particolarmente crudele" e inoltre "si tratta della prima volta che un tribunale russo ha condannato una donna testimone di Geova", si legge in una nota ufficiale. La decisione, secondo il dipartimento di Stato, è "l'ultimo sviluppo di un giro di vite in corso sui membri di gruppi di minoranze religiose in Russia". Gli Stati Uniti esortano le autorità di Mosca a "revocare il divieto nei confronti dei testimoni di Geova e a rispettare il diritto di tutti di esercitare la propria libertà di pensiero, coscienza, religione o credo", conclude la nota. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE