SIRIA

 
 

Siria: Usa effettuano attacchi aerei contro obiettivi delle milizie filo iraniane

New York, 26 feb 04:54 - (Agenzia Nova) - Le forze aeree degli Stati Uniti hanno effettuato attacchi in territorio siriano, colpendo strutture che secondo il Pentagono vengono utilizzate da milizie filo-iraniane. Lo ha annunciato il portavoce del dipartimento della Difesa, John Kirby, precisando che gli attacchi aerei sono una risposta ai recenti lanci di razzi contro le forze Usa nella regione. L'azione militare è la prima ordinata dal presidente Usa Joe Biden, insediatosi alla Casa Bianca lo scorso 20 gennaio. "Il presidente Biden agirà per proteggere il personale americano e della coalizione internazionale. Al contempo, abbiamo agito in maniera deliberata, al fine di allentare la tensione nella Siria orientale e in Iraq", ha dichiarato Kirby. Secondo quanto riferito dal Pentagono, l'aviazione militare statunitense ha colpito una serie di strutture e punti di controllo posizionati nelle vicinanze del confine tra Siria e Iraq, e utilizzate da diverse milizie sciite sostenute dall'Iran. Lo scorso 15 febbraio le milizie sciite in Iraq hanno lanciato razzi contro le forze Usa in quel Paese, uccidendo un contractor civile e ferendo un militare statunitense e altro personale della coalizione internazionale in Iraq. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE