BOSNIA-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bosnia-Italia: Alexander Langer proclamato post mortem cittadino onorario di Sarajevo

Sarajevo, 25 feb 18:02 - (Agenzia Nova) - Compiuti 25 anni dalla morte nel luglio 2020, l’ambasciata d’Italia a Sarajevo ha l’onore di informare che Alexander Langer è stato proclamato "post mortem" quale cittadino onorario di Sarajevo per la promozione della pace e della riconciliazione in Bosnia Erzegovina. Secondo quanto riferisce un comunicato stampa, si tratta del riconoscimento più importante della capitale della Bosnia Erzegovina è stato assegnato da parte del Consiglio comunale in vista della giornata della città di Sarajevo, celebrata annualmente il 6 aprile, quando i riconoscimenti ufficiali della città vengono consegnati. La cittadinanza onoraria è stata concessa in riconoscimento dell'alto impegno di Alexander Langer per la pace nella ex Jugoslavia e soprattutto a difesa della città di Sarajevo durante la guerra del 1992-1995. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE