KUWAIT

 
 

Kuwait: vietato l'ingresso ai cittadini stranieri per 2 settimane

Kuwait City, 04 feb 10:12 - (Agenzia Nova) - Lo Stato del Kuwait ha deciso di vietare l'ingresso nel paese ai cittadini stranieri per un periodo di due settimane, a partire dal 7 febbraio, nell'ambito delle misure da adottare per fermare la diffusione della pandemia di Covid-19. Il capo del Government Communication Center e portavoce ufficiale del governo kuwaitiano, Tariq al Muzrim, ha annunciato che il governo ha deciso di chiudere tutte le attività commerciali dalle otto di sera fino alle cinque del mattino. Al Muzrim ha riferito in una conferenza stampa organizzata dopo la riunione straordinaria del Consiglio dei ministri, che dovranno chiudere bar, ristoranti, saloni di bellezza e resort, interrompendo tutte le attività ricettive e impedendo l'ingresso agli stranieri per un periodo di due settimane, a partire da domenica.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE