COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: Sassoli ai leader, rifuggite ogni tentazione di nazionalismo su vaccini

Bruxelles, 25 feb 15:35 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, nel suo intervento in apertura del Consiglio europeo straordinario, ha chiesto ai leader di essere chiari nel rifuggire ogni tentazione di nazionalismo sui vaccini. "Oggi, per la prima volta da quando ci siamo visti a dicembre, possiamo dire finalmente che si intravede una luce in fondo al tunnel. Tre vaccini sono stati autorizzati dall'Agenzia europea per i medicinali (Ema) e altri sono in arrivo, mentre il ritmo dei programmi di vaccinazione è aumentato: oltre 27 milioni di europei hanno ricevuto una prima dose, e di questi 9 milioni hanno ricevuto le 2 dosi che sono necessarie", ha detto. "Il portafoglio europeo di vaccini continua a crescere e l'Ue ha acquistato 600 milioni di dosi supplementari, portando il portafoglio a 2,6 miliardi di dosi, una quantità più che sufficiente per vaccinare l'intera popolazione dell'Unione", ha aggiunto. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE