ARMENIA

 
 

Armenia: leader opposizione Manukyan invita a bloccare gli accessi al Parlamento

Erevan, 25 feb 14:48 - (Agenzia Nova) - L’ex primo ministro armeno e attuale figura di spicco dell’opposizione, Vazgen Manukyan, ha chiesto di bloccare con delle barricate le strade che conducono al palazzo del Parlamento per costringere i deputati a rimuovere dall’incarico il primo ministro, Nikol Pashinyan. "Non andremo da nessuna parte, resteremo qui, bloccando le strade con delle barricate in modo che i parlamentari lo obblighino a dimettersi. Perdere quest’opportunità significa perdere la vostra patria", ha detto Manukyan. In precedenza, lo Stato maggiore delle Forze armate dell'Armenia ha chiesto le dimissioni del primo ministro Nikol Pashinyan. Quest'ultimo, dopo tale richiesta, ha rimosso dall’incarico il capo di Stato maggiore Onik Gasparyan e accusato i militari di voler mettere in atto un golpe. Il duro confronto fra il premier e i vertici delle Forze armate è sorto dopo che Pashinyan in un’intervista rilasciata due giorni fa ha parlato del mancato funzionamento dei sistemi missilistici Iskander durante la guerra contro l’Azerbaigian dello scorso anno. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE