SPAGNA

 
 

Spagna: accordo tra Psoe e Pp su rinnovo Consiglio amministrazione Tv di Stato

Madrid, 25 feb 09:14 - (Agenzia Nova) - Il Partito socialista operaio spagnolo (Psoe) e il Partito popolare hanno raggiunto un accordo per rinnovare il Consiglio di amministrazione della Tv di Stato "Rtve" formato da dieci membri, i cui primi sei saranno votati questa mattina al Congresso dei deputati (la camera bassa del Parlamento). Secondo quanto riferisce il quotidiano "El Pais", il Psoe ed il Pp hanno rinviato nei prossimi giorni le trattative per il rinnovo di importanti organi Costituzionali, come il Consiglio generale della Magistrati (Cgpj), la Corte costituzionale, la Corte di conti e l'Agenzia spagnola per la protezione dei dati, dopo quasi due anni di stallo. Nel comunicato che sancisce l'accordo diramato dai due partiti, il Pp ha affermato che l'intesa è stata raggiunta con il Psoe, mentre quest'ultimo ha incluso anche Unidas Podemos (principale alleato di governo) e il Partito nazionalista basco (Pnv). L'esclusione dalla trattative di Unidas Podemos del vicepremier, Pablo Iglesias, era stata una delle condizioni imprescindibili per l'avvio di qualsiasi negoziato. In merito al rinnovo del Cgpj il principale scoglio, al momento, è relativo alla presidenza che, secondo l'accordo che era stato già chiuso e poi rotto, sarebbe per qualcuno di consenso sia per il Pp che il Psoe ma con un profilo progressista. La grande incognita è quale rappresentanza avrà Podemos nel Consiglio della magistratura. Il Psoe ha sempre affermato che sarebbero stati rappresentati e la stessa formazione di Iglesias si è detta convinta che i socialisti non li avrebbero lasciati fuori perché questo vorrebbe dire un "cambio di partner" con il Pp. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE