GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: direttrice controspionaggio militare Rosenberg presenta piano riforma agenzia

Berlino, 25 feb 12:37 - (Agenzia Nova) - La direttrice del Servizio federale per il controspionaggio militare (Mad), Martina Rosenberg, ha presentato il piano per la riforma dell'agenzia. È quanto riferisce il gruppo editoriale “Rnd”, che ricorda come Rosenberg sia al vertice del Mad dal 7 ottobre 2020, prima donna a dirigere un servizio di intelligence tedesco. Secondo “Rnd”, che afferma di aver visionato i progetti di Rosenberg, la direttrice del Mad mira ad apportare “significative modifiche strutturali e di personale”. Si tratta, ad esempio, di “ricorso a personale esterno” all'agenzia, “creazione di opzioni di reclutamento flessibili" e “cambi di personale se vengono individuate carenze nello svolgimento dei compiti” all'interno del Mad. In tal caso, i funzionari potrebbero anche essere allontanati dal servizio. Uno dei punti centrali del piano di Rosenberg è l'istituzione di una “sottodivisione separata” del Mad competente per l'estremismo di destra nelle Forze armate tedesche (Bundeswehr). L'obiettivo è rafforzare l'azione dell'agenzia per la prevenzione e il contrasto all'infiltrazione della destra radicale nelle caserme della Germania. Tra le competenze del Mad rientrano, infatti, il controllo e la repressione di ogni forma di estremismo nella Bundeswehr. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE