DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Difesa: “Military Balance”, nel 2020 aumento spese militari a 1,83 mila miliardi di dollari

Berlino, 25 feb 11:36 - (Agenzia Nova) - Nel 2020, le spese militari sono aumentate su scala globale a 1,83 mila miliardi di dollari, con un incremento del 3,9 per cento su base annua. Il dato segna un declino alla crescita del 4,4 per cento osservata nel 2019. È quanto si apprende dall'ultima edizione del rapporto “The Military Balance”, pubblicato oggi dall'Istituto internazionale per gli studi strategici di Londra (Iiss). Stati Uniti e Cina si confermano i Paesi con i maggiori investimenti per la difesa, contribuendo per i due terzi della spesa militare globale, rispettivamente con 738 e 193 miliardi di dollari. Seguono India (64,1), Regno Unito (61,5) e Russia (60,6). Terza in classifica nel 2019, l'Arabia Saudita è scesa al nono posto nello scorso anno. Le spese puramente militari di Riad sono, infatti, diminuite da 78,4 a 48,5 dopo un aggiustamento metodologico da parte dell'Iiss. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE