RUSSIA

 
 

Russia: governatori Buriazia, Kaliningrad e Uljanovsk chiedono rafforzamento programma verde

Mosca, 25 feb 09:16 - (Agenzia Nova) - I presidenti delle regioni russe di Buriazia, Kaliningrad e Uljanovsk hanno chiesto al governo russo di non ridurre il volume del programma di finanziamenti a sostegno della generazione di energia verde nel Paese. Attualmente nella Federazione Russa è in corso di attuazione un programma per stimolare la costituzione di fonti di energia rinnovabile - centrali solari ed eoliche, piccoli impianti idroelettrici- che sarà completato nel 2024. Il sostegno è assicurato attraverso il meccanismo legato agli accordi con gli investitori per la fornitura di capacità, garantendo loro una redditività di base del 12 per cento annuo grazie ai pagamenti maggiorati da parte dei consumatori del mercato all'ingrosso dell'energia. Attualmente il Consiglio dei ministri russo sta discutendo il programma di sostegno alle fonti energetiche rinnovabili fino al 2035. Alla fine dello scorso anno si parlava di finanziamenti per un valore di 437 miliardi di rubli (4,9 miliardi di euro), ma il ministro dello Sviluppo economico Maksim Reshetnikov ha insistito sul dimezzamento delle risorse preventivate. Il ministero teme che a causa dell'aumento dei pagamenti dei consumatori, le tariffe energetiche all'ingrosso non saranno in grado di contenere l'inflazione. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE