MONTENEGRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Montenegro: presidente Parlamento Becic, nessuna crisi all'interno della maggioranza (3)

Podgorica , 22 feb 18:02 - (Agenzia Nova) - Mandic, in una conferenza stampa tenuta ieri all'interno della sede del Parlamento, ha osservato che "quando sono state negoziate le leggi, sapevano che ci sarebbero state pressioni dalla criminalità organizzata, ma anche dai pubblici ministeri", i quali avrebbero "fatto di tutto per rimanere in posizioni" che non gli appartengono. "Oggi, come coalizione Per il futuro del Montenegro, abbiamo preso la decisione che il nostro gruppo non parteciperà a nessuna discussione fino a quando non saranno messe all'ordine del giorno le leggi sulla Procura così come sono state concordate in Parlamento", ha detto Mandic. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE