MALDIVE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Maldive: il partito pro-indiano del presidente Solih vince le elezioni parlamentari (5)

Male, 09 apr 2019 04:29 - (Agenzia Nova) - Yameen ha perso le elezioni del 23 settembre, distanziato del 16 per cento dal candidato dell'opposizione Ibrahim Mohamed Solih, un risultato salutato come una vittoria per la democrazia nell'arcipelago dell'Oceano Indiano. Il 59enne ha inizialmente ammesso la sconfitta, ma in seguito ha invitato i suoi sostenitori a protestare contro l'esito delle elezioni. L'11 ottobre ha quindi presentato una denuncia alla Corte Suprema, accusando i funzionari delle elezioni di usare "inchiostro a scomparsa", schede di voto modificate per rigare il voto a favore del suo avversario, ed altre irregolarità. La magistratura delle Maldive aveva ammesso la scorsa settimana la petizione presentata dal presidente uscente Abdullah Yameen contro l’esito del voto. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE