IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq: crisi politica, si rischia lo scioglimento dell’assemblea legislativa (5)

Baghdad, 13 apr 2016 16:35 - (Agenzia Nova) - Il candidato per la guida del ministero delle Infrastrutture è Ain Nafee Awsy Balbol, anch’egli tecnico, mentre alle Risorse idriche, Abadi ha proposto il diplomatico Hassan al Janabi, ex ambasciatore dell'Iraq presso l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao). Come ministro dell’Istruzione il premier iracheno ha fatto il nome di Musa Jawad al Moussawi, rettore dell’Università di Baghdad, mentre al dicastero per le Politiche giovanili è stato proposto Alaa Abdul Qadir. Ai dicasteri dei Trasporti e della Salute Abadi ha indicato rispettivamente Yusuf Ali Asadi e Alaa Hussein. Per ricoprire l’incarico di ministro dell’Elettricità, Abadi ha proposto Salah Rashid, già funzionario dello stesso ministero. Come ministro della Pianificazione il premier iracheno ha indicato il nome dell’economista Wafaa Jaafar James Baldwin, mentre Nizar Nasser Zebra e Umid Ahmed Mohamed sono stati rispettivamente proposti per la guida del ministero del Lavoro e al Dipartimento del commercio. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE