ISRAELE-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Israele-Usa: fonti stampa, capo Mossad potrebbe incontrare Biden alla Casa Bianca

Gerusalemme, 30 gen 11:22 - (Agenzia Nova) - Il capo dell'agenzia di spionaggio israeliana Mossad, Yossi Cohen, potrebbe incontrare alla Casa Bianca il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, nel mese di febbraio. Lo riferisce l’emittente televisiva israeliana “Channel 13”, spiegando che Cohen incontrerà il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Jake Sullivan, il capo della Cia William Burns “e forse il presidente Biden” alla Casa Bianca. Cohen potrebbe essere il primo esponente israeliano a tenere incontri faccia a faccia con la nuova amministrazione Usa e uno dei pochi alti funzionari stranieri ad entrare nella Casa Bianca durante i primi giorni della nuova amministrazione, che mantiene rigorose precauzioni anti-Covid che limitano la maggior parte delle interazioni. “Channel 13” fa notare che generalmente spetta al capo del governo (Benjamin Netanyahu) il primo incontro con il presidente degli Stati Uniti. Tuttavia, il premier israeliano Netanyahu e Biden devono ancora parlarsi, mentre il ministro della Difesa Benny Gantz e il ministro degli Esteri Gabi Ashkenazi hanno già parlato con i nuovi omologhi statunitensi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE