IRAQ-ITALIA

 
 

Iraq-Italia: team italo-curdo vince premio archeologico Khaled al Asaad per scoperta incisioni assire

Baghdad, 08 ott 2020 09:36 - (Agenzia Nova) - La squadra archeologica del Kurdish-Italian Faida Archaeological Project (Kifap) si è aggiudicata il premio Khaled al-Asaad International Archaeological Discovery Award, assegnato dalla Mediterranean Exchange of Archaeological Tourism. L’onorificenza è stata assegnata all’équipe italo-curda per avere scoperto nel 2019 dieci iscrizioni assire risalenti a circa 2.800 anni fa presso il sito archeologico di Fauda, nella provincia irachena di Duhok, nella regione autonoma del Kurdistan iracheno. A capo del team è Daniele Morandi Bonaccorsi, professore di archeologia presso l'Università di Udine. Il premio è intitolato a Khaled al Asaad, direttore del sito archeologico siriano di Palmira decapitato dallo Stato islamico nel 2015.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE