IRAQ-ITALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq-Italia: Conte conferma a Baghdad ed Erbil il sostegno di Roma per la stabilizzazione (2)

Baghdad, 06 feb 2019 19:30 - (Agenzia Nova) - A Baghdad Conte è stato accolto in aeroporto dal ministro della Cultura iracheno, Abdul Amir al Hamdani, con il quale ha avuto successivamente un colloquio bilaterale. Il presidente del Consiglio ne ha fatto riferimento più tardi, in occasione del punto stampa congiunto con l’omologo Adel Abdul Mahdi, quando ha sottolineato il ruolo “strategico” della cooperazione culturale nelle relazioni bilaterali. A questo proposito, Conte ha ricordato l’attività scientifica delle missioni archeologiche italiane in Iraq, “che rappresenta un vanto per il nostro paese e arricchisce il già intenso patrimonio di relazioni culturali bilaterali”. Si tratta, secondo Conte, di un settore in cui la cooperazione “sta dando buoni risultati e può ancor più svilupparsi”. “L’Italia vanta una grande tradizione nel campo della protezione e della promozione del patrimonio culturale, con particolare attenzione alle aree di crisi”, ha sottolineato il capo del governo italiano, esprimendo uno specifico ringraziamento ai Carabinieri del nucleo Tutela del patrimonio culturale, “che si distinguono sempre, insieme a tutte le nostre forze, per una particolare sensibilità nei confronti della popolazione e per il dialogo con le comunità locali”. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE