GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: Merkel, non ci sarà piano per riaperture settori chiusi dal Covid

Berlino, 24 feb 18:04 - (Agenzia Nova) - Un piano di lungo periodo “con dati esatti” per la riapertura dei settori chiusi in Germania al fine di contenere la pandemia di Covid-19 “non può esserci e non ci sarà. Dobbiamo sempre essere flessibili”. È quanto affermato dalla cancelliera tedesca, Angela Merkel, nel corso di un'intervista rilasciata al quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”. Per Merkel, in merito all'allentamento delle restrizioni anticontagio “la domanda è sempre: abbiamo il controllo sulla situazione dell'infezione?”. A tal riguardo, Merkel ha ricordato che le riaperture sono subordinate all'incidenza settimanale dei contagi, che deve essere inferiore 35 e 50 nuove casi su 100 mila abitanti. La cancelliera ha, quindi, sottolineato l'importanza del controllo sulla diffusione del coronavirus, ossia “la rapida tracciabilità delle catene di infezione. Il rischio è, altrimenti, “una crescita esponenziale del numero di contagi e, di conseguenza, un sovraccarico del sistema sanitario” tedesco. Merkel ha quindi dichiarato: “Fino a quando la cosiddetta immunità di gregge non sarà raggiunta in pochi mesi attraverso le vaccinazioni, il mio obiettivo è procedere in modo tale da non continuare ad aprire per poi richiudere”. Per tale motivo “abbiamo bisogno di molta pazienza e forza”, ha osservato la cancelliera. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE