IRAN

 
 

Iran: intelligence sventa operazione “terroristica” nell’ovest del Paese

Teheran, 24 feb 18:02 - (Agenzia Nova) - Le forze di sicurezza dell’Iran hanno sventato “un’operazione terroristica” e hanno ucciso due presunti terroristi a Piranshahr, nella provincia dell’Azerbaigian occidentale, nell’ovest del Paese. Lo ha annunciato il dipartimento per le Pubbliche relazioni del ministero dell’Intelligence di Teheran. L’operazione è avvenuta in cooperazione con l’ufficio locale dei servizi iraniani. I due presunti terroristi, uccisi in uno scontro a fuoco, erano membri di un non meglio precisato gruppo con base nella Regione autonoma del Kurdistan iracheno, secondo il dicastero. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE