BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brasile: identificate varianti in 204 pazienti affetti da Covid-19

Brasilia, 23 feb 20:29 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Salute del Brasile ha riferito di aver rilevato 204 casi di persone infette da due delle tre nuove varianti di coronavirus (Sars CoV-2) che destano preoccupazione perché hanno un maggiore potenziale di trasmissione. In particolare sono stati registrati 20 casi di infezione con la variante identificata del Regno Unito (la cosiddetta B.1.1.7) e 184 casi con la variante brasiliana, isolata in Amazzonia (P.1). Non ci sono al momento casi confermati di infezione con la variante sudafricana (501Y.V2). L'indagine è stata svolta dal dipartimento di Sorveglianza sanitaria sulla base delle segnalazioni ricevute dai dipartimenti sanitari degli Stati. I dati sono stati raccolti fino al 20 febbraio. Secondo gli studiosi, spiccano due principali mutazioni: la N501Y, rilevata nelle tre varianti, e la E484K, presente nelle varianti isolate in Sud Africa e Brasile. Le mutazioni preoccupano gli esperti perché si trovano nella proteina S (Spike) del virus che connette l'agente patogeno al recettore Ace2 delle cellule umane, la porta d'ingresso dell'infezione. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE