IRLANDA

 
 

Irlanda: governo estende restrizioni anti-Covid fino al 5 aprile

Londra, 23 feb 19:18 - (Agenzia Nova) - Il governo irlandese ha deciso che le restrizioni anti-Covid di livello 5 (le più alte previste dal sistema locale) rimarranno in vigore fino al 5 aprile, e non vi saranno allentamenti rilevanti prima di allora. Lo ha annunciato il primo ministro irlandese, Micheal Martin, in un discorso alla nazione trasmesso in diretta. Unica eccezione di rilievo, i primi due anni delle scuole primarie e gli asili riapriranno a partire dal 1 marzo, insieme agli studenti dell'ultimo anno delle scuole superiori, che torneranno all'insegnamento in presenza. Il 15 marzo invece dovrebbero tornare in classe tutti gli altri alunni delle scuole primarie, mentre il 12 aprile ritorneranno all'insegnamento in presenza tutti gli altri alunni delle scuole superiori. Tutte le riaperture saranno soggette a una costante analisi dell'andamento dei nuovi contagi nel Paese. Il governo ha inoltre convenuto all'estensione fino a fine giugno del pacchetto di aiuti economici destinato a sostenere coloro che hanno perso il lavoro a causa della pandemia. (Rel)
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE