UCRAINA

 
 

Ucraina: rinuncia ad importazione elettricità da Russia richiede riforme sistemiche

Kiev, 23 feb 11:22 - (Agenzia Nova) - Affinché l'Ucraina possa sospendere definitivamente l'importazione di elettricità dalla Russia, sarebbe necessaria una ristrutturazione generale della rete di distribuzione accompagnata da una riforma normativa sistemica. Lo ha dichiarato il ministro dell'Energia ucraino, Yuriy Vitrenko. Il ministro ha osservato che, prima di tutto, dovrebbe essere eseguita una riparazione tempestiva dell'infrastruttura ucraina, poiché una parte significativa di essa semplicemente "non funziona". Per correggere la situazione, ha proseguito il ministro, sono necessarie anche decisioni legislative sistemiche. "Per evitare di importare il prossimo anno elettricità dalla Russia, è necessario effettuare una campagna di riparazione, sia nelle unità termiche che nelle centrali nucleari, in modo che entro il prossimo inverno la maggior parte di queste torni ad essere funzionante", ha dichiarato Vitrenko. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE