CONGO-KINSHASA

 
 

Congo-Kinshasa: omicidio Attanasio, la ricostruzione della presidenza congolese

Kinshasa, 23 feb 11:29 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore d'Italia nella Repubblica democratica del Congo (Rdc), Luca Attanasio, era arrivato a Goma già venerdì scorso, 19 febbraio. Secondo quanto riferito dalla presidenza congolese in un comunicato, l'ambasciatore è arrivato a Goma alle 10.30 di venerdì a bordo di un jet della Missione delle Nazioni Unite per la stabilizzazione della Rdc (Monusco) "targato 5Y/SIM", ed è in seguito partito da Goma alle 9.27 di ieri, 22 febbraio, a bordo di un convoglio di due veicoli del Programma alimentare mondiale (Pam) per raggiungere il comune di Kiwanja, nel territorio di Rutshuru. A bordo dei due veicoli, precisa la presidenza di Kinshasa, oltre alla guardia del corpo dell'ambasciatore e gli autisti, c'erano lo stesso diplomatico e alcuni membri del Pam. Nel comunicato si precisa che il convoglio è caduto in un'imboscata alle 10.15 locali, "a circa 15 chilometri da Goma e 3 chilometri prima del comune rurale di Kibumba, più precisamente a Kanyamahoro sulla strada nazionale RN2 nel territorio del Nyiragongo". Il governo di Kinshasa ha inoltre confermato che un totale di sei aggressori hanno attaccato i veicoli "con cinque fucili di tipo Ak47 e un machete", sparando colpi di avvertimento "prima di costringere gli occupanti dei veicoli a inoltrarsi fino nel Parco, dopo aver sparato a uno dei conducenti per creare panico". Allertati, le guardie del parco e le Forze armate congolesi di difesa (Fardc) presenti nelle vicinanze "si sono mobilitate per inseguire il nemico". A 500 metri di distanza, i rapitori hanno sparato a bruciapelo alla guardia del corpo - il carabiniere Vittorio Iacovacci - morta sul posto e all'ambasciatore, ferendolo gravemente all'addome. Quest'ultimo è morto un'ora dopo all'ospedale Monusco di Goma. La presidenza ha precisato che un'indagine "è già in corso un'indagine per chiarire le circostanze, le responsabilità e intraprendere azioni repressive relative a questa tragedia". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE