AEROSPAZIO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Aerospazio: Sateliot sceglie Thales Alenia Space e Telespazio per sua costellazione nanosatelliti

Roma, 23 feb 09:48 - (Agenzia Nova) - Sateliot, operatore spagnolo di telecomunicazioni satellitari, si affiderà all’esperienza e al know-how della Space Alliance tra Thales Alenia Space (Thales 67 per cento e Leonardo 33 per cento) e Telespazio (Leonardo 67 per cento e Thales 33 per cento) per lo sviluppo di una costellazione di nanosatelliti capace di assicurare connettività IoT (Internet of Things) compatibile con gli standard del 5G. È quanto riferisce un comunicato. Operando come ripetitori per le comunicazioni dallo spazio, i satelliti permetteranno lo sviluppo di servizi IoT in settori come quello marittimo, logistico, energetico, agroalimentare, delle infrastrutture e del monitoraggio ambientale. Il piano prevede il dispiegamento di 16 satelliti dal 2022, per raggiungere 96 satelliti entro il 2025 con un investimento di circa 100 milioni di euro. Sateliot ha raggiunto un accordo con Thales Alenia Space in Spagna e in Francia per coordinare il progetto e lo sviluppo delle tecnologie necessarie per offrire, a partire dal 2022, i servizi IoT previsti con copertura 5G. Nello specifico Thales Alenia Space, grazie ad una esperienza di oltre 40 anni nel settore spaziale, garantirà l’attuazione dell’intera fase tecnica - che include le attività di ingegneria, nonché la definizione della missione e le esigenze dell’utente finale – con l’obiettivo di garantire servizi di estensione della copertura a operatori per le telecomunicazioni in Europa, America, Sud America e anche Africa, con i quali ha già avviato colloqui a partire dal 2022. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE