MONTENEGRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Montenegro: presidente Parlamento Becic, nessuna crisi all'interno della maggioranza (2)

Podgorica , 22 feb 18:02 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 17 febbraio l'esponente del Fronte democratico (Df), Andrija Mandic, ha dichiarato che i componenti della coalizione Per il futuro del Montenegro non parteciperanno ai lavori in Parlamento fino a quando le proposte di modifica alla legge sulla Procura nazionale non saranno rimesse all'ordine del giorno. Secondo quanto riferiva l'emittente "Rtcg", gli esponenti della coalizione hanno detto che non voteranno l'approvazione della legge di bilancio fino a quando non saranno presentate in aula le modifiche proposte alla legge sulla Procura nazionale. Mandic ha aggiunto che la "decisione unilaterale di una parte della maggioranza parlamentare" ha causato una crisi all'interno della stessa maggioranza. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE