UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Gentiloni, situazione incerta, ma risposta è stata rapida e forte

Bruxelles, 28 gen 17:10 - (Agenzia Nova) - La situazione è incerta, ma la risposta europea alla crisi è stata rapida e forte. Lo ha dichiarato il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, nel discorso di apertura al seminario della Direzione generale degli Affari economici e finanziari della Commissione europea (Dg Ecfin) su "Il ruolo della politica fiscale nella mitigazione della crisi del Covid 19". "Sappiamo tutti quanto siano profonde le conseguenze economiche della pandemia. Secondo le previsioni d'autunno della Commissione, pubblicate all'inizio di novembre, si stima che il Pil dell'area euro si sia contratto del 7,8 per cento circa nel 2020. Si prevede un rimbalzo del 4,2 per cento nel 2021 e del 3 per cento nel 2022. Queste proiezioni saranno aggiornate tra un paio di settimane quando presenterò le nostre previsioni intermedie invernali l'11 febbraio", ha dichiarato. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE