UNGHERIA

 
 

Ungheria: società Wizz Air chiude quarto trimestre 2020 con perdita di 115 milioni di euro

Budapest, 28 gen 17:11 - (Agenzia Nova) - La compagnia aerea ungherese Wizz Air ha chiuso il quarto trimestre del 2020 con perdite di 41 miliardi di fiorini (circa 115 milioni di euro). Lo riferisce il portale "Hvg". Si tratta di numeri peggiori di quasi due terzi rispetto al dato dell'ultimo trimestre del 2019. Il numero dei passeggeri è sceso a 2,26 milioni (nello stesso periodo del 2019 erano circa 10 milioni). Se i ricavi sono scesi a causa dell'impatto della pandemia di coronavirus, in parte sono calati anche i costi, da quelli per i carburanti, a quelli per il marketing, agli stipendi (sono stati pagati in totale 33,3 milioni di euro a causa di tagli e licenziamenti). La compagnia stima di avere risorse sufficienti a sopravvivere per altri due anni di difficoltà nel traffico aereo. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE