SPAGNA

 
 

Spagna: Puigdemont si consegna alle autorità belghe

Madrid, 18 ott 2019 11:21 - (Agenzia Nova) - L’ex presidente della Catalogna, Carles Puigdemont, si è consegnato alle autorità belghe dopo che la Spagna ha emesso un nuovo mandato di cattura in seguito alla condanna di 12 leader indipendentisti catalani. L'ufficio di Puigdemont ha reso noto oggi che l’esponente politico, latitante dal 2017, insieme ai suoi legali “è comparso di sua spontanea volontà” presso l’ufficio di una procura belga. Secondo quanto riferito dai suoi collaboratori, Puigdemont continua a rifiutare il mandato di arresto e ad opporsi a qualsiasi tentativo di essere estradato in Spagna. Da quanto si apprende, l’ex presidente catalano potrà rimanere in custodia cautelare solo per un massimo di 24 ore in funzione di una decisione del magistrato. Puigdemont, insieme ad alcuni suoi collaboratori, sono fuggiti in Belgio nell'ottobre del 2017 dopo essere stati convocati in tribunale per rispondere delle accuse di ribellione, malversazione e sedizione per aver promosso il referendum, considerato illegale dalla giustizia spagnola, sull'indipendenza della Catalogna il primo ottobre 2017. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE