INFRASTRUTTURE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Infrastrutture: da Fondo Opec 50 milioni di dollari per ripresa post-Covid in Africa

Abuja, 28 gen 15:36 - (Agenzia Nova) - Il Fondo Opec per lo sviluppo internazionale e l'Africa Finance Corporation (Afc) hanno firmato un contratto di prestito per un importo di 50 milioni di dollari con lo scopo di promuovere il finanziamento e la costruzione di progetti infrastrutturali necessari per il recupero post Covid-19 in Africa. Lo rende noto il sito d’informazione “Financial Afrik”, secondo cui si tratta della prima cooperazione finanziaria diretta tra le due istituzioni. Nelle intenzioni dei firmatari il prestito, della durata di 10 anni, contribuirà a ridurre il deficit di finanziamento delle infrastrutture in Africa e a facilitare l'aumento dei flussi di capitale verso l'Africa, oltre a contribuire agli sforzi di ripresa post Covid-19 delle economie africane consentendo ai governi di liberare fondi pubblici per far fronte alle urgenti esigenze di finanziamento legate alla pandemia. “Afc ha unito le forze con i partner per lo sviluppo in tutto il mondo per trovare i mezzi per agire insieme per mobilitare i fondi necessari per la ripresa ripresa post-Covid”, ha dichiarato la presidente di Afc, Samaila Zubairu. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE