CROAZIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Croazia: debito pubblico in aumento rispetto alla fine del 2019

Zagabria, 28 gen 15:38 - (Agenzia Nova) - Il debito pubblico della Croazia registrava a settembre 2020 un aumento dell'11,2 per cento rispetto alla fine del 2019. Lo riferisce la Banca nazionale croata (Hnb), precisando che il debito ammontava complessivamente a fine settembre a 325,2 miliardi di kune (circa 43 miliardi di euro). Secondo gli esperti, l'aumento del debito pubblico nei primi nove mesi del 2020 è una risposta alla crisi causata dalla pandemia da Covid-19, che ha aumentato il fabbisogno di finanziamenti pubblici a causa di un forte calo delle entrate di bilancio. Gli analisti dell'istituto Raiffeisen Bank (Rba) sottolineano, in una revisione dei dati della Banca centrale, che l'aumento del debito pubblico alla fine di settembre rispetto alla fine del 2019 è una conseguenza della crescita del debito sia interno che estero. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE