IRAQ

 
 

Iraq: arrestato presunto attentatore di Erbil

Baghdad, 20 lug 2019 16:24 - (Agenzia Nova) - Le autorità dell’antiterrorismo della regione autonoma del Kurdistan iracheno hanno arresto oggi uno dei presunti autori dell’attacco di Erbil, avvenuto lo scorso 17 luglio, in un ristorante, costato la vita a un diplomatico turco e a due civili. Si tratta di Mazlum Daq, l’uomo di cui ieri era stata diffusa una fotografia segnaletica. Ringraziando i cittadini per la collaborazione, le unità dell’antiterrorismo hanno preannunciato ulteriori dettagli. L'attacco ha colpito un ristorante di Erbil, HuQQabaz, che si trova in un’area di nuova costruzione frequentata in particolare da stranieri, uomini d’affari e diplomatici. Il proprietario ha riferito di aver visto un solo uomo fare irruzione all'interno del locale, in abiti civili e con due armi da fuoco, per prendere di mira un gruppo di diplomatici turchi che stava pranzando in quel momento. L'attentatore, tuttavia, avrebbe colpito anche gli uomini seduti a un vicino tavolo, uccidendo un iracheno e ferendone gravemente un altro, successivamente deceduto in ospedale. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE