IMPRESE

 
 

Imprese: Tesla chiude il primo anno in attivo grazie alle vendite nel mercato cinese

New York, 28 gen 07:10 - (Agenzia Nova) - Tesla, il costruttore di auto elettriche fondato da Elon Musk, ha annunciato ieri, 27 gennaio, di aver conseguito per la prima volta un utile annuo, grazie al volume delle vendite sul mercato cinese e alla progressiva adozione dell'elettromobilità su scala globale. L'azienda ha chiuso il 2020 con un fatturato di 31,5 miliardi di dollari, un aumento del 28 per cento rispetto al 2019. L'automotive ha generato in tutto un fatturato di 27,2 miliardi di dollari. Nell'ultimo trimestre del 2020 Tesla ha conseguito un volume d'affari di 10,7 miliardi di dollari, in aumento del 46 per cento su base annua. Il 2020 si è chiuso per l'azienda con un utile di 721 milioni di dollari, mentre nel 2019 l'azienda aveva chiuso l'anno in rosso di 862 milioni di dollari. Il 2020 è così il primo anno chiuso in attivo dall'azienda dopo quello della sua quotazione in borsa, nel 2010. L'azienda, che ha conseguito il risultato grazie all'aumento della produzione presso il suo nuovo stabilimento a Shanghai, intende conseguire una crescita annua delle consegne del 50 per cento "in un orizzonte pluriennale". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE