USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: assalto Congresso, sindacato Polizia di Washington condanna leadership

New York, 28 gen 05:16 - (Agenzia Nova) - Il sindacato rappresentante dei funzionari di Polizia di Washington ha condannato la leadership del dipartimento di Polizia di D.C. ieri, 27 gennaio, per aver fallito nel predisporre adeguate misure di sicurezza prima dell'assalto al Congresso dello scorso 6 gennaio. In un comunicato diffuso ieri, il presidente del sindacato, Gus Papathanasiou, ha risposto alla testimonianza resa il giorno precedente dal capo della Polizia della capitale, Yogananda Pittman. Quest'ultima, che ha assunto l'incarico dopo le dimissioni del suo predecessore, proprio a seguito dei fatti del 6 gennaio, ha dichiarato che il dipartimento era a conoscenza dell'intenzione di "gruppi suprematisti bianchi" di attaccare Capitol Hill. Il Sindacato ha definito tali dichiarazioni una "ammissione sconvolgente": "La rivelazione che l'intero team esecutivo era a conoscenza di quanto sarebbe avvenuto, ma non ha intrapreso preparativi migliori in vista delle potenziali violenze, incluso il possibile utilizzo di armi da fuoco ai nostri danni, è inconcepibile", recita il comunicato sindacale. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE