MEDIO ORIENTE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Medio Oriente: sarà interrogato da tribunale militare soldato che ha sparato a palestinese inerme ad Hebron (3)

Gerusalemme, 29 mar 2016 09:55 - (Agenzia Nova) - Il militare ha detto di aver temuto per la sua vita e di aver sparato per autodifesa, agendo in conformità con le regole di ingaggio, secondo la linea difensiva del suo legale. Il gesto sembra essere parte delle controversa pratica nota come “confermare l’uccisione” in cui i militari si assicurano della morte dei loro nemici sparandogli alla testa. L’esercito israeliano in passato ha ammesso di aver utilizzato questa pratica. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE