EGITTO

 
 

Egitto: ministro Esteri Shoukry, dirottatore un "idiota" non un terrorista

Il Cairo, 29 mar 2016 11:17 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, parlando con la stampa ha definito “un idiota e non un terrorista" Ibrahim Samaha, l’uomo che questa mattina ha dirottato un volo dell’EgyptAir partito da Alessandria e diretto al Cairo ma costretto ad atterrare all’aeroporto cipriota di Larnaca. Intanto l’ambasciatore egiziano a Cipro, Menha Bakhoum, è stato incaricato di seguire gli sviluppi del dirottamento del volo dell’EgyptAir. Lo riferisce un comunicato diffuso dal ministero degli Esteri egiziano. Ahmed Abu Zeid, portavoce del ministero degli Esteri, ha precisato che l’ambasciatore è stato incaricato di contattare immediatamente il ministero degli Esteri cipriota e seguire gli sviluppi della vicenda all'aeroporto di Larnaca. Il sequestratore, Samaha, avrebbe dirottato l’aereo dopo aver minacciato il pilota dell’aereo di farsi esplodere azionando una cintura esplosiva. Secondo le autorità aeroportuali cipriote Samaha non sarebbe in possesso di esplosivi e avrebbe dirottato l’aereo solo per poter parlare con la moglie cipriota. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE