ITALIA-LIBIA

 
 

Italia-Libia: firmato patto di amicizia tra Verona e Zintan

Verona, 06 ott 2016 13:51 - (Agenzia Nova) - La firma del patto di amicizia tra la città libica di Zintan e quella italiana di Verona è parte di una rete di cooperazione nel solco della storia di amicizia tra Italia e Libia. Lo ha dichiarato il sindaco di Verona, Flavio Tosi, che in questi giorni ospita presso la città scaligera una delegazione libica di politici, amministratori e imprenditori, guidata dal deputato libico Omar Ghaith Garmil, e dal sindaco di Zintan, Mohamed Mustapha Barouni. Oltre al gemellaggio tra i due paesi, Verona ha ospitato nella mattinata di oggi una tavola rotonda sulle opportunità economiche in Libia, e l'importanza dello sviluppo economico per la stabilità di quel paese, cui hanno preso parte oltre un centinaio di soggetti imprenditoriali italiani. Tosi ha voluto sottolineare la presenza e il coinvolgimento dell'azienda municipalizzata veronese Amia che, ha ricordato, da poco ha iniziato a gestire l'intero ciclo dei rifiuti della capitale della Repubblica d'Albania, Tirana.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE