MAROCCO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Marocco: in 15 milioni al voto per eleggere il nuovo parlamento (10)

Rabat, 07 ott 2016 08:02 - (Agenzia Nova) - Queste elezioni sono anche caratterizzate dal pericolo terrorismo, che incombe sul paese proprio per la capacità avuta finora ad evitare tutti i tentativi di attentati da parte dello Stato islamico. Le autorità marocchine hanno infatti sventato alla vigilia del voto la pianificazione di un attentato terroristico che avrebbe dovuto colpire il paese proprio durante le elezioni legislative di oggi. Lo ha riferito il responsabile dell’Ufficio centrale per le investigazioni, braccio giudiziario dei servizi di intelligence, Abdelhak Khayyam. La scoperta del piano per compiere gli attacchi suicidi è avvenuta dopo l’arresto di 10 giovani ragazze, tra cui alcune minorenni, accusate di appartenere ad una cellula dello Stato islamico. Il gruppo era attivo nelle città di al Kuneitra, Tantan, Sidi Suleiman, Sale, Tangeri, Aoulad Taima e Zakura. La polizia ha rinvenuto materiale chimico presso una delle abitazioni delle sospettate. Il materiale sequestrato sarebbe stato utile per fabbricare ordigni esplosivi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE