SUDAFRICA

 
 

Sudafrica: veterani Anc chiedono le dimissioni del presidente Zuma

Pretoria, 07 ott 2016 12:23 - (Agenzia Nova) - Un gruppo di veterani dell’African national congress (Anc), il partito al potere in Sudafrica dal 1994, ha firmato una dichiarazione che chiede le dimissioni del presidente Jacob Zuma. Lo riporta il sito d’informazione locale “Fin24”. Del gruppo, nominatosi “Salviamo il Sudafrica”, fanno parte personalità di spicco del partito fra cui l’ex ministro delle Finanze Trevor Manuel. I veterani si dicono “profondamente preoccupati” per la situazione nel paese, dove sono in corso forti proteste degli studenti universitari contro la proposta del governo di aumentare le rette dell’otto per cento. Il gruppo di firmatari afferma inoltre di voler incontrare il presidente Zuma per un confronto sulla “leadership richiesta per aprire la strada alla stabilità, alla crescita economica, ai diritti e alle promesse contenute nella Costituzione”. Non è la prima volta che voci di dissenso all’interno dell’Anc chiedono un passo indietro del capo dello stato, recentemente finito al centro di una serie di scandali politici come quello relativo alla ristrutturazione con fondi pubblici della residenza privata di Nkandla, nel nord-est del paese. Finora, tuttavia, tutte le mozioni di sfiducia nei confronti di Zuma presentate in parlamento sono state bocciate dalla maggioranza dei deputati.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE