COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Nord: Washington preoccupata dal ruolo della Cina nell’irrigidimento di Pyongyang (7)

Washington, 21 mag 2018 06:54 - (Agenzia Nova) - La Corea del Nord terrà colloqui di alto livello con gli Stati Uniti soltanto se il presidente Usa Donald Trump dimostrerà di non essere interessato solamente alla denuclearizzazione del Nord, ma anche e soprattutto al miglioramento delle relazioni con Pyongyang. Lo ha dichiarato mercoledì il viceministro degli Esteri nordcoreano, Kim Kye-gwan. “Non ci interesseremo più al dialogo, se (gli Stati Uniti) si limiteranno a tentare di spingerci unilateralmente all’angolo e rinunciare al nucleare. Sarebbe inevitabile riconsiderare come rispondere all’offerta dell’imminente summit con gli Stati Uniti”, ha dichiarato il funzionario, citato dall’agenzia di stampa nordcoreana “Kcna”. Il viceministro ha esortato gli Stati Uniti ad approcciarsi al dialogo con Pyongyang dando prova di una sincera determinazione a migliorare le relazioni bilaterali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE