DIFESA

 
 

Difesa: fonti stampa, amministrazione Biden sospende vendita F-35 ad Emirati e Arabia Saudita

New York, 27 gen 22:00 - (Agenzia Nova) - L'amministrazione del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha sospeso temporaneamente la vendita apparecchiature per la difesa all'Arabia Saudita e agli Emirati Arabi Uniti, in particolare le forniture di aerei da caccia F-35. Lo riferiscono i media Usa, citando fonti dell’amministrazione. Il “Wall Street Journal” sottolinea che altre transazioni approvate durante il mandato dell'ex presidente Donald Trump, sono al momento in fase di revisione. Il dossier F-35 rientra dell’ambito degli accordi di Abramo, tramite i quali gli Emirati hanno stabilito relazioni diplomatiche ufficiali con Israele. Fonti qualificate, sentite dal “Wsj”, puntualizzano che non è insolito per una nuova amministrazione rivedere le vendite di armi approvate dalla precedente. Pertanto, nonostante la sospensione richiesta da Biden, è probabile che molte delle transazioni alla fine vadano avanti come pattuito in precedenza. Tuttavia, durante la campagna elettorale, Biden ha promesso di impegnarsi affinché armi di produzione statunitense non vengano utilizzate per promuovere la campagna militare guidata dai sauditi in Yemen, dove Riad è impegnata in un conflitto con i ribelli sciiti filo-iraniani Houthi.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE