REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: premier Johnson, scuole non riapriranno prima di marzo

Londra, 27 gen 18:33 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro britannico Boris Johnson, in un ormai quotidiano punto stampa pomeridiano, ha ribadito come egli veda la riapertura delle scuole essere "una priorità", affermando come il "prezzo" della pandemia non debba essere solo misurato contando le vite perdute, ma anche mettendo assieme le settimane e i mesi di istruzione perduta. Johnson ha ribadito che il governo rivelerà i passi da mettere in atto per allentare le restrizioni il 22 febbraio, e che le scuole non potranno comunque riaprire prima dell'8 marzo al più presto. Il primo ministro ha espresso empatia nei confronti della frustrazione di insegnanti e studenti, sottolineando come sia "sua ambizione" riaprire le scuole il prima possibile, ma ha anche fatto presente come il numero di casi e decessi sia ancora troppo alto per iniziare a pensarci. In compenso, ha rivelato che il governo starebbe lavorando ad un piano per "compensare" l'istruzione degli studenti che sentano di "essere rimasti indietro" durante la quarantena, il quale includerebbe scuole estive ed ore di tutoraggio gratuite.
(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE